Biologicalcare srl, BiologicalScience Building

Biometano

L’attenzione di Biological Care è, da sempre, strettamente focalizzata sull’emergere e il consolidarsi di nuove frontiere nello sviluppo della Green Economy. Se, da un lato, il mercato del biogas vive un momento di naturale saturazione, quello del Biometano da trazione, a seguito del positivo pronunciamento della Commissione Europea, è in rapidissima espansione. Biological Care è strutturata per mettere il proprio know how a servizio del cliente, affiancandolo e guidandolo nella gestione del ciclo produttivo, fornendo i migliori prodotti  sul mercato per migliorare la performance del proprio biodigestore. Inoltre, per garantire che l’impianto lavori sempre al massimo delle proprie possibilità, Biological Care ha messo a punto una tecnologia ribattezzata Methantube , che simula il funzionamento del biodigestore, monitorando le proprietà delle biomasse in uso, attraverso l’utilizzo di un software dedicato.

Vogliamo fare chiarezza per quanto riguarda l’incentivo. I nostri clienti ci chiedono sempre più spesso

“ quanto vale l’’incentivo del biometano?”

“ Se converto il mio impianto cosa ottengo?”

“ Come sono valorizzati i certificati di immissione al consumo rispetto alla mia razione?”

Di seguito inseriamo alcuni valori fondamentali per la determinazione dell’incentivo:

 

Dalla tabella sopra possiamo estrapolare il prezzo di base legato alla vendita dello standard metro cubo di Metano secondo il prezzo di mercato medio mensile del primo trimestre 2019 pari a 0,277 attualizzato e decurtato del 5% come da decreto.

 

*il prezzo medio mensile deve essere verificato sul sito del gestore dell’energia (….link) come base di calcolo per la determinazione dell’incentivo.

Nella tabella sopra viene indicato il valore del CIC secondo il mercato pari a 291. Valore da utilizzare se non ci fosse l’incentivo del GSE ed il prezzo garantito di riferimento pari a 375 €/CIC.

Per completare il nostro calcolo €/kWh da equiparare all’incentivo elettrico, dobbiamo considerare il potere calorifiche dello standard metro cubo del metano e non del Normal metro cubo di metano.  Infatti i due valori differiscono seppur di poco e potrebbero generare un errore di calcolo alla base delle valutazione del BUSINESS PLAN.

De seguito anche la definizione di CIC in termini di kWk immessi in rete

 

 

 

 

Il valore del CIC considerato per la produzione di 11,63 MW di energia, viene raddoppiato nel caso di alimentazione di sottoprodotti come meglio esplicitato nel decreto (https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/03/19/18A01821/SG)

Per facilitare la lettura abbiamo fatto direttamente la conversione di 1 Smc di metano utilizzato in un cogeneratore per produrre elettricità oppure venduto in rete.

Nel caso più favorevole il biometano immesso in rete riceverebbe un incentivo equivalente pari a 0,2444 €/kWh equivalente rispetto al vecchio incentivo omnicomprensivo pari a 0,28 €/kWh.

biological care_OK_CMYK_trasparenza.png
menu.png